Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Il 21 giugno prende il via l’IBM Think Summit

L’evento organizzato a Milano da IBM prevede una settimana di appuntamenti con al centro le tecnologie capaci di accelerare la digitalizzazione delle imprese italiane

14 Giu 2019

L’IBM Think Summit torna di scena a Milano dal 21 al 26 giugno:  per una settimana gli IBM Studios, in piazza Gae Aulenti, diventeranno “la citta della tecnologia”, grazie a un’agenda ricca di appuntamenti con al centro le tecnologie innovative. Cloud, intelligenza artificiale, blockchain, internet of things e cyber security, secondo la multinazionale USA, possono accompagnare le aziende italiane verso la digital reinvention in chiave cognitiva. La giornata inaugurale del 21 giugno sarà dedicata all’ecosistema di start up e business partner che, secondo IBM, giocano un ruolo decisivo per l’efficacia della trasformazione digitale. In programma è anche una Call4code per i developers, che dovranno sviluppare soluzioni e applicazioni innovative in materia di sostenibilità ambientale.

Al centro della giornata del 24 giugno ci sarà invece il tema del cloud, grazie all’inaugurazione dell’IBM Garage, uno spazio progettato per promuovere l’innovazione e lo sviluppo di nuove applicazioni per aziende grandi e piccole. Sempre in tema di cloud, sono previste  due sessioni nelle quali interverranno diverse aziende che hanno concretamente avviato con IBM un percorso di evoluzione verso il cloud ibrido.

La Cybersecurity sarà invece al centro della mattina del 25 giugno: la strategia di IBM è che per reagire alle minacce cyber occorra intervenire su scale temporali sempre più brevi e avvalersi di una security sempre più integrata, collaborativa, unificata e resa disponibile rapidamente e in modo scalabile.

Nel pomeriggio spazio invece al tema di Industria 4.0, con uno speciale panel che metterà a confronto esponenti di industria, Università, istituzioni ed ecosistema per comprendere l’impatto di questa trasformazione sul settore secondario.

Infine, nel corso dell’ultima giornata sono previsti una serie di incontri focalizzati sul tema dell’intelligenza aumentata. Sono previste in particolare tre sessioni: nella mattinata si parlerà di cosa significa trasformarsi in una Cognitive Enterprise con alcune testimonianze clienti. Nel pomeriggio ci sarà un panel sulla customer experience e sull’importanza di reinventare una strategia digitale di successo per creare sempre più valore per il cliente, mentre nell’ultimo appuntamento si parlerà di come l’intelligenza artificiale possa rivoluzionare la funzione HR.

Per conoscere nel dettaglio il programma della settimana ed effettuare l’iscrizione occorre andare su questa pagina.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

I
Ibm

Approfondimenti

I
Ibm Think Summit

Articolo 1 di 5