Eventi

PNRR, SAP accompagna le PMI italiane verso la Transizione 4.0

Al via dal 5 aprile #MeetAgain: un ciclo di incontri in presenza firmati SAP con l’obiettivo di mostrare alle PMI italiane come sfruttare il potenziale del digitale non solo per ridurre e controllare i fattori di rischio, ma anche per sviluppare business competitivi e sostenibili, nel solco delle opportunità create dai piani PNRR e Transizione 4.0.

29 Mar 2022

SAP Italia ha annunciato la promozione di #MeetAgain, un nuovo programma per aiutare le medie aziende italiane a semplificare la Transizione al 4.0. Per la maggioranza delle imprese italiane il 2022 si è, infatti, aperto con il grande tema di un’economia in ripresa che si deve però misurare con un quadro geopolitico molto complesso, nuove difficoltà legate alle interruzioni nelle catene di fornitura, un aumento dei costi di materie prime ed energia, la necessità di adeguare prodotti e produzione alle normative che stanno guidando la transizione industriale verso modelli più sostenibili e, soprattutto per il mercato delle piccole e medie imprese, l’acquisizione di nuove competenze digitali.

Come ha sottolineato Adriano Ceccherini, Direttore Midmarket e Canale, SAP Italia e Grecia “Negli ultimi due anni il digitale ha avuto modo di dimostrare le proprie potenzialità e ha aiutato le aziende di piccole e medie dimensioni ad affrontare sfide e scenari inaspettati. Ora bisogna consolidare gli sforzi ed evitare che i progressi ottenuti durante la crisi sanitaria si vanifichino. Per continuare a crescere e sfruttare le opportunità offerte dal PNRR, le PMI devono continuare a investire nel digitale per migliorare l’agilità e la sostenibilità delle loro organizzazioni e diventare più competitive”.

Per intraprendere con convinzione questo percorso (al primo appuntamento è possibile iscriversi direttamente QUI) occorre la giusta consapevolezza, consapevolezza che SAP vuole infondere tramite #MeetAgain, mostrando concretamente alle aziende, anche tramite la condivisione di casi di successo, di ripresa e resilienza, come il digitale può soddisfare il bisogno di rispondere alla necessità di trasformazione, non solo riducendo e controllando i tanti fattori di rischio, ma trasformandoli in opportunità di sviluppo. E ora come ora, lo scenario delle risorse economiche a sostegno della domanda, è reale grazie alle opportunità offerte dai piani PNRR e Transizione 4.0.

Industry 4.0: il ruolo cruciale di Competence Center e Digital Innovation Hub

Per un siffatto obiettivo servono però i giusti partner. E così SAP Italia, per stimolare e promuovere la domanda di innovazione del sistema produttivo, rafforzare il livello di conoscenze rispetto alle opportunità offerte dal digitale, ha coinvolto nel programma #MeetAgain i Digital Innovation HUB (DIH) di Confindustria e i Competence Center (CC) nel loro ruolo di facilitatori di accesso delle imprese al mondo dell’Industria 4.0. Si tratta di DIH Lombardia (Antenna territoriale di Assolombarda Confindustria Milano e Antenna Territoriale di Bergamo), CC Bi-Rex e DIH Emilia-Romagna a Bologna e SMACT CC Triveneto a Padova.

WHITEPAPER
Smart Logistic: semplificare, velocizzare e aumentare l'efficienza della logistica
IoT
Logistica/Trasporti

I Competence Center, istituiti dal Ministero dello Sviluppo Economico, si pongono come facilitatori per la creazione e condivisione di valore nei processi di digital trasformation, supportando le aziende del territorio nell’adozione e nell’implementazione di tecnologie 4.0. I DIH di Confindustria, che hanno dimensione regionale, operano attraverso “antenne territoriali” attive presso le Associazioni territoriali che consentono di raggiungere capillarmente le imprese.

Del resto, l’innovazione non può prescindere da un approccio ecosistemico e le tante imprese che fanno dell’innovazione la loro strategia vogliono sentirsi parte di un network, condividere idee, progettualità e risorse per crescere insieme in uno spirito collaborativo e competitivo, allo stesso tempo.

“Il Digital Innovation Hub Lombardia è attivo sul territorio dal 2017 e svolge un ruolo essenziale nell’accompagnamento delle imprese alla trasformazione digitale. Ha finora erogato più di 460 assessment di maturità Industria 4.0 alle aziende lombarde e, grazie alla stretta cooperazione con l’ecosistema lombardo, ha indirizzato una larga parte di esse alla conoscenza più approfondita delle opportunità e delle soluzioni tecnologiche disponibili nei Centri di Competenza e negli altri poli di eccellenza tecnologica”, ha dichiarato Gianluigi Viscardi, Presidente DIH Lombardia. “Grazie all’approfondita conoscenza dello stato di maturità delle imprese, ha anche reso pubblico uno studio sulla preparazione digitale dei vari settori del manifatturiero lombardo e della sua prontezza ad implementare soluzioni di Intelligenza Artificiale”.

#MeetAgain: il calendario completo degli appuntamenti

Il calendario degli appuntamenti prevede quattro momenti di incontro, in ognuno dei quali i Competence Center e Digital Innovation Hub territoriali si occuperanno di illustrare alle imprese italiane lo scenario delle risorse economiche per sostenere la domanda e le opportunità offerte dai piani PNRR e Transizione 4.0.

Si parte il 5 aprile da Bergamo.

  • Dall’innovazione di processo alla user experience: come semplificare il 4.0 delle imprese
    Organizzato in collaborazione con Derga Consulting e Altea UP, presso la sede di Confindustria Bergamo all’interno di Kilometro Rosso, con storie di trasformazione digitale e miglioramento dei processi aziendali e della user experience grazie all’utilizzo di soluzioni innovative e digitali. Per partecipare, puoi farlo QUI.

Seguiranno altri tre incontri:

  • Un 4.0 semplice, flessibile e sicuro per pilotare la trasformazione industriale, a Bologna il 28 aprile in collaborazione con Horsa Group. Presso BI-REX – Competence Center di Bologna -, il caso di successo di un’azienda del territorio: una storia di innovazione che, grazie all’utilizzo di soluzioni digitali, ha portato l’azienda a perseguire con velocità e flessibilità i suoi obiettivi di crescita e internazionalizzazione.
  • Veloce, sostenibile e semplice: il 4.0 nelle Medie aziende per accelerare innovazione di processo e customer experience, a Milano il 4 maggio. Durante questo appuntamento, organizzato in collaborazione con Clarex e Engineering Ingegneria Informatica, presso Copernico Isola, il caso di successo di due aziende del territorio che, grazie all’utilizzo di soluzioni digitali innovative, hanno reso i propri processi più efficienti e migliorato quelli di vendita, con ricadute positive sulla customer experience.
  • Missione 1: imprese più sicure, veloci e sostenibili nel segno di PNRR e Transizione 4.0, a Padova il 25 maggio. Presso SMACT Live Demo Padova, in collaborazione con Anda e SIDI Group, il caso di successo di due aziende del territorio: storie significative di innovazione che, grazie al digitale, hanno raggiunto importanti obiettivi di sostenibilità, sicurezza dei dati e velocità nei processi aziendali e dei servizi in ambito Sales & Marketing.

Immagine fornita da Shutterstock

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4