Eventi

SPS Italia 2022: il punto della situazione sui Competence Center

Con “Miti da sfatare e opportunità da cogliere” Mercoledì 25 maggio dalle 11:00 alle 12:00 all’Arena 4.0 di SPS a Parma si tiene un confronto sul ruolo, sui progetti e sulle esperienze dei Competence Center per lo sviluppo di una digitalizzazione diffusa, capace di coinvolgere anche le PMI

23 Mag 2022

L’appuntamento con SPS Italia 2022, la fiera per l’industria intelligente, digitale e flessibile organizzata da Messe Frankfurt Italia, propone un programma ricco di tavole rotonde, convegni scientifici istituzionali e momenti di confronto con particolare attenzione alle tematiche del District 4.0, dell’Automazione Avanzata, del Digital & Software, della Robotica e Meccatronica e dell’Additive Manufacturing.

Un momento di attenzione è dedicato anche alle esperienze, ai progetti e alle strategie dei Competence Center che verranno affrontati nell’ambito del convegno dal titolo “Miti da sfatare e opportunità da cogliere” organizzato da Innovation Post e che si terrà mercoledì 25 maggio dalle 11:00 alle 12:00 in Arena 4.0 nel Pad. 8.

“Si parla ancora troppo poco di come le PMI possono accedere al know how che il mondo della ricerca ha già sviluppato. Il tema del trasferimento tecnologico è e sarà sempre più importante per lo sviluppo di una digitalizzazione diffusa, tant’è che se ne occupa un’intera parte del PNRR (Missione 4, componente 2 – Dalla ricerca all’impresa e poi nello specifico l’intervento 2.3). I Competence Center sono oggi uno dei pilastri principali di questa funzione, ma la loro giovane storia è già circondata da “miti” (positivi e negativi)” spiega Franco Canna, Direttore di Innovation Post.

L’evento prevede la partecipazione di:

  • Antonio Lionetto, Staff Member ARTES 4.0;
  • Luca Cotto, Tecnologo e Alberto Gualtieri, Business Developer BI-REX;
  • Giacomo Mussino, Advanced & Sustainable Technologies CIM4.0;
  • Davide Polotto, Responsabile Relazioni con le imprese MADE Competence Center I4.0;
  • Luca Fabbri, Direttore Tecnico SMACT;
  • Georgia Cesarone, Responsabile formazione e progetti START 4.0.

A moderare l’incontro Mauro Bellini, Direttore Responsabile Industry4Business e ESG360.

Per accedere in fiera è richiesta la registrazione sul sito, cliccando sul riquadro blu “visita la fiera”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5