Industria 4.0

Storm Reply accompagna la transizione 4.0 di Schenck Process con una piattaforma di IIoT

Con il supporto di Storm Reply, Schenck Process ha avviato il proprio processo di trasformazione digitale, aggiungendo all’esperienza nelle costruzioni meccaniche un focus rivolto all’Industria 4.0 per affermarsi come fornitore di servizi digitali in grado di ottimizzare qualsiasi processo produttivo.

06 Apr 2022

Schenck Process e Storm Reply hanno intrapreso insieme un viaggio volto alla trasformazione digitale focalizzato sulla tecnologia IoT (Internet of Things), per fornire un valore aggiunto alla produzione d’impresa. Nata in Germania come azienda meccanica che produce soluzioni per pesatura industriale, rifornimento, trasporto, screening, miscelatura ed estrusione, così come applicazioni digitali, Schenck Process ha deciso di affidarsi a Storm Reply, società del Gruppo Reply specializzata nella progettazione e nell’implementazione di soluzioni e servizi cloud-based innovativi e AWS Premier Consulting Partner, per spingersi oltre nell’ottimizzazione dei processi produttivi.

Il frutto di questa collaborazione è CONiQ® Cloud: una piattaforma di Industrial IoT (IIoT) serverless e modulare, che utilizza lo stack tecnologico AWS, e dispone di una serie di funzionalità: l’organizzazione e la gestione delle macchine, l’integrazione di data analytics, la visualizzazione di dati della macchina e di processo, le notifiche via e-mail e la connessione e trasmissione di dati sicuri verso CONiQ® Monitor, il sistema di sensori di monitoraggio delle condizioni di Schenck Process. L’obiettivo generale è quello di integrare ogni macchinario Schenck Process presente sul mercato. 

In questo modo, Schenck Process ha sviluppato un prodotto che garantisce ai suoi clienti un prezioso risparmio del tempo di produzione e la rapida acquisizione di informazioni fondamentali, garantendo tempi di reazione disponibili più lunghi. Inoltre, in soli sei mesi ha trasformato il proprio approccio, passando da classico costruttore di macchine ad impresa data-driven orientata all’Industria 4.0. 

Grazie ad un’architettura serverless, CONiQ® Cloud è scalabile verso l’alto o verso il basso in funzione delle esigenze di Schenck Process. Ne deriva un evidente vantaggio economico: la soluzione genera costi solo quando viene utilizzata.  Inoltre, grazie alla struttura modulare ed orientata al futuro di questa soluzione, Schenck Process può facilmente modificare i programmi di lavoro e arricchirla di nuove funzionalità che offrono un valore aggiunto ai propri clienti. 

Questo crea i presupposti per rendere intelligenti macchinari di ogni tipo e adottare processi sempre più smart. La soluzione abilita la raccolta di informazioni in tempo reale a partire dal monitoraggio dei processi produttivi, l’utilizzo dell’apprendimento automatico per l’allerta preventiva sugli scostamenti dal normale funzionamento durante la produzione, così come una migliore programmazione dei cicli di manutenzione (manutenzione predittiva). Inoltre, CONiQ Cloud include dashboard di facile utilizzo con informazioni KPI accessibili direttamente da mobile, in modo da avere tutte le informazioni rilevanti in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

Grazie alla configurazione globale, la necessità di supporto sull’interpretazione dei dati, raccomandazioni per l’azione e miglioramento costante è a portata di clic. Pertanto, è possibile ottenere un supporto complementare a tutti i livelli intorno ai dati delle risorse per supportare il team operativo e di manutenzione. 

@RIPRODUZIONE RISERVATA