Servizi digitali

Kyndryl con nuovi Servizi Cloud Native per dare uno sprint alla modernizzazione su larga scala

Il grande fornitore di servizi infrastrutturali IT sfrutterà l’innovazione dei partner hyperscaler strategici per aiutare i clienti a semplificare il percorso di modernizzazione delle applicazioni cloud. L’offerta consiste in un framework di asset code, flussi di lavoro, competenze, oltre a un ciclo di vita end-to-end dalla consulenza alla gestione

Pubblicato il 19 Dic 2022

Per aiutare i clienti ad accelerare il loro percorso di modernizzazione delle applicazioni cloud su larga scala, Kyndryl, il grande fornitore di servizi di infrastruttura IT, presenta i nuovi servizi Cloud Native sviluppati per consentire ai clienti di migrare, modernizzare e ottimizzare i carichi di lavoro critici in ambienti ibridi e multicloud, utilizzando il framework ben progettato insieme alle partnership strategiche con ogni hyperscaler.

“Negli ultimi anni abbiamo visto le aziende aumentare l’uso del cloud, incontrando però alcuni ostacoli nel processo di adozione, dalla complessità degli scenari ibridi e multi-cloud, alla mancanza di competenze per gestire le proprie risorse IT”, ha affermato Harish Grama, Kyndryl Cloud Global Practice Leader “Questi nuovi servizi sono il risultato diretto del percorso intrapreso da Kyndryl per espandere l’innovazione e l’offerta attraverso partnership strategiche e nuove tecnologie, come mai prima d’ora”.

L’offerta Cloud Native di Kyndryl fa leva su nuove tecnologie e partnership strategiche

Nel contesto dell’economia globale, la modernizzazione digitale è tra le priorità delle aziende. Tuttavia, le complessità e i silos tecnologici, insieme alla carenza di competenze IT interne, hanno rallentato i progressi per la maggior parte delle aziende. I clienti sono quindi alla ricerca di partner che siano in grado di colmare il divario con nuove soluzioni e competenze.

INFOGRAFICA
Come sfruttare al meglio i fondi del PNRR per rinnovare gli impianti idrici
IoT
Manifatturiero/Produzione

Kyndryl è pronta ad aiutare i clienti a semplificare il percorso di modernizzazione delle applicazioni cloud, offrendo un framework di asset code, flussi di lavoro, competenze, oltre a un ciclo di vita end-to-end dalla consulenza alla gestione, grazie a servizi integrati su backup automatizzato, applicazioni di patch, monitoraggio dei KPI, sicurezza, sistemi di alert e gestione dei problemi.

I servizi sono allineati con i framework di adozione del cloud dei partner hyperscaler strategici di Kyndryl. Allo stesso tempo, l’azienda offre risorse qualificate grazie a esperti di cloud che possono aiutare i clienti ad adottarlo rapidamente e raggiungere i propri risultati di business.

Infrastructure as a Code (IaC) e policy as a code accelerano l’adozione del cloud

Grazie alla co-creazione con i clienti attraverso il modello operativo cloud native, l’approccio di Kyndryl fornisce un percorso più rapido verso l’innovazione grazie a una maggiore produttività da parte degli sviluppatori.

Inoltre, offre un processo di procurement semplificato, delivery coerente tra i cloud, migrazione e modernizzazione più convenienti, oltre all’integrazione di altre tecnologie come l’intelligenza artificiale.

Il servizio offre poi maggiore efficienza e agilità con implementazioni cloud più rapide che riducono i tempi di configurazione e abilita una gestione più semplice e applicazioni più resilienti.

Kyndryl è orientata alla trasformazione delle operazioni cloud dei clienti utilizzando Infrastructure as a Code (IaC) e policy as a code per i principi di delivery secure-by-design che consentono di adottare un approccio basato sull’automazione, che accelera l’adozione del cloud e ottimizza la spesa.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5