Microsoft lancia nuovi Cloud verticali per accelerare la digitalizzazione - Industry 4 Business

Cloud Manufacturing

Microsoft lancia nuovi Cloud verticali per accelerare la digitalizzazione

A un punto di svolta in cui i vecchi modi di fare impresa non sono più sufficienti, le aziende chiedono aiuto per digitalizzare non solo le operazioni, ma tutta l’attività end-to-end, le persone e la cultura. Microsoft risponde ampliando l’offerta di Cloud verticali per incrementare collaborazione, produttività e sicurezza a livello Finance, Manufacturing e Nonprofit

01 Mar 2021

Claudia Costa

Nell’ultimo anno abbiamo assistito a una serie di eventi drammatici e improvvisi scatenati o comunque, accelerati dall’emergenza sanitaria che hanno sconvolto tutto il mondo. E proprio durante la pandemia da Covid-19, le aziende di ogni settore si sono rivolte alle tecnologie digitali per ottenere la resilienza e l’agilità necessarie a sopravvivere, dando vita a un modo completamente nuovo di lavorare improntato sulla remotizzazione delle attività. L’urgenza per interi settori di trasformarsi su larga scala non è mai stata così grande. Per rispondere prontamente a queste esigenze, Microsoft ha accelerato i suoi sforzi per supportare e co-innovare con clienti e partner, sia ora che a lungo termine, con offerte cloud specifiche del settore che possono fornire un trampolino di lancio per ulteriori innovazioni.

Oggi, annuncia alcune novità che andranno ad arricchire l’offerta di Cloud verticali dell’azienda: Microsoft Cloud for Financial Services, Microsoft Cloud for Manufacturing e Microsoft Cloud for Nonprofit permetteranno alle organizzazioni di incrementare la collaborazione, la produttività e l’efficienza grazie a nuove soluzioni, alle possibilità avanzate di personalizzazione e agli elevati standard che rispondono alle esigenze di conformità di ogni settore. I nuovi cloud verticali consentiranno alle organizzazioni di accelerare il proprio percorso di digitalizzazione, di creare valore in tempi ancora più brevi e di adattarsi rapidamente a un contesto un rapida evoluzione, fornendo un accesso diretto al più ampio portafoglio di servizi cloud Microsoft, come Microsoft 365, Teams, Azure, Microsoft Power Platform e Dynamics 365, nonché alle funzionalità avanzate di sicurezza.

Nuovi Cloud Verticali per incrementare collaborazione, produttività e sicurezza

Riunendo soluzioni Microsoft, modelli unici, API e standard aggiuntivi specifici del settore, il nuovo Microsoft Cloud for Financial Services si propone di aiutare le aziende a fare leva sui dati per accelerare l’innovazione dei servizi bancari di base, ottimizzare la collaborazione e la produttività dei dipendenti, migliorare le intuizioni per ridurre le frodi, sviluppare analisi approfondite e abilitare nuovi metodi per raggiungere e coinvolgere i clienti, il tutto rispettando i severi requisiti di conformità richiesti dal settore. L’anteprima pubblica è prevista per il 31 marzo 2021.

WEBINAR, 5 MAGGIO
Tutte le opportunità offerte dalla Svizzera alle imprese del manufacturing
Manifatturiero/Produzione
Startup

Disponibile per l’anteprima pubblica entro la fine di giugno, Microsoft Cloud for Manufacturing è progettato per consente alle imprese di proteggere il lavoro remoto e garantire la sicurezza dei lavoratori in prima linea, permette di costruire fabbriche più flessibili, creare una supply chain più resiliente e garantire la continuità dei servizi. Queste soluzioni di produzione end-to-end riuniscono funzionalità nuove ed esistenti in tutto il portafoglio Microsoft, nonché soluzioni dei partner che insieme possono connettere senza problemi persone, risorse, flussi di lavoro e processi aziendali, aiutando le organizzazioni a diventare più resilienti.

Il nuovo Microsoft Cloud for Nonprofit crea una piattaforma intelligente e connessa che dà la possibilità al personale e ai volontari di concentrarsi maggiormente sui propri obiettivi. La nuova offerta per il settore no-profit fa leva sul Common Data Model for Nonprofits di Microsoft per applicare le funzionalità cloud dell’azienda a determinati scenari tipici del settore, come il coinvolgimento degli elettori, la progettazione e lo sviluppo di programmi, la gestione dei volontari e la raccolta fondi. L’anteprima pubblica sarà disponibile entro la fine di giugno 2021.

Presentato nell’ottobre 2020, Microsoft Cloud for Healthcare fornisce funzionalità affidabili e integrate che permettono l’automazione e migliorano l’efficienza dei flussi di lavoro ad alto valore, nonché strumenti per l’analisi avanzata di dati strutturati e non, che consentono alle organizzazioni sanitarie di trasformare gli insight in azioni. L’aggiornamento sarà disponibile ad aprile 2021 e includerà nuove funzionalità per la salute virtuale, il monitoraggio remoto dei pazienti, il coordinamento delle cure, il self-service dei pazienti e il supporto di otto nuove lingue.

Disponibile per l’anteprima pubblica a marzo, Microsoft Cloud for Retail riunisce diverse fonti di dati lungo la catena del valore della vendita al dettaglio e collega in modo univoco le esperienze lungo l’intero percorso dell’acquirente, utilizzando una serie di funzionalità che offrono esperienze personalizzate più pertinenti e ottimizzano le operazioni per una redditività sostenuta. Utilizzando questo cloud di settore, i rivenditori possono creare raccomandazioni e notifiche per i clienti più mirate e pertinenti, espandere le loro opzioni di evasione, semplificare l’elaborazione dei pagamenti e beneficiare di una protezione dalle frodi completa.

Immagine fornita da Shutterstock.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5