Multi-cloud: Kyndryl e VMware insieme per una forza lavoro distribuita più sicura e senza attriti - Industry 4 Business

Accordi

Multi-cloud: Kyndryl e VMware insieme per una forza lavoro distribuita più sicura e senza attriti

Forte della collaborazione ventennale tra VMware e IBM, l’estensione dell’accordo con il fornitore di servizi infrastrutturali IT, separatosi da Big Blue quest’anno, aggiunge un focus sulla gestione del multi-cloud, sui servizi per lo spazio di lavoro digitale, sulla modernizzazione delle applicazioni, sulla resilienza e sicurezza, sulla rete e l’edge computing

23 Nov 2021

Kyndryl e VMware condividono una produttiva sinergia, costruita su più di 20 anni di collaborazione tra il provider di servizi multi-cloud e IBM che ha costantemente fornito ai clienti una potente combinazione di guida strategica e tecnologie di livello. L’estensione dell’accordo mira ad accelerare l’IT e lo sviluppo del business digitale dei clienti, costruendo e distribuendo rapidamente nuove applicazioni più sicure, progettate per un mondo del lavoro distribuito. Un allineamento locale, regionale e mondiale delle rispettive capacità, competenze e risorse faciliterà la pianificazione, l’investimento e l’esecuzione delle soluzioni, promuovendo la portata globale della collaborazione.

“Il nostro intento – dichiara Stephen Leonard, Global alliances e partnerships leader, Kyndryl – è sfruttare una storia ricca e produttiva di architetture di soluzioni congiunte, progetti comuni e relazioni profonde per fornire ai clienti le soluzioni, i servizi e il supporto di cui hanno bisogno per raggiungere i loro obiettivi di trasformazione aziendale”. “Kyndryl e VMware – continua Leonard – aiuteranno le aziende a progettare e distribuire carichi di lavoro mission-critical che possono modernizzare le loro applicazioni e operations per raccogliere i benefici del cloud e del multi-cloud”.

Kyndryl prevede anche di lavorare con VMware per espandere i servizi di consulenza, implementazione e gestione multi-cloud per supportare la piattaforma VMware Tanzu e distribuire i carichi di lavoro vSphere all’infrastruttura VMware multi-cloud in esecuzione in tutti i cloud pubblici. Le aziende stanno sviluppando congiuntamente delle novità attraverso un Joint Innovation Lab (JIL), per innovare il modello di delivery e raggiungere meglio i clienti. I programmi JIL si concentreranno sullo sviluppo di soluzioni per la modernizzazione delle app, container, osservabilità e sicurezza con VMware Tanzu, così come soluzioni di gestione multi-cloud. Kyndryl e VMware allineeranno e ottimizzeranno la loro collaborazione a sostegno dei servizi VMware Cross-Cloud per fornire servizi e supporto per infrastrutture e applicazioni ai clienti, indipendentemente dagli ambienti cloud provider sottostanti.

“Il multi-cloud è il modello di business digitale per i prossimi 20 anni. Con un’organizzazione media che esegue centinaia di applicazioni su molti cloud diversi, i clienti hanno bisogno di soluzioni e partner strategici che consentano alle loro organizzazioni di essere il più agili e resilienti possibile. Questo è il potere della partnership tra VMware e Kyndryl – afferma Susan Nash, Senior vice president, strategic corporate alliances, VMware che continua – Insieme, permetteremo ai clienti di realizzare percorsi più intelligenti verso il cloud, l’edge e la modernizzazione delle app, fornire autonomia agli sviluppatori e consentire una forza lavoro distribuita più sicura e senza attriti”.

Immagine fornita da Shutterstock

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4