Nuovi scenari

Sap Ariba rivoluziona i processi di acquisto di Cepsa

La Compañía Española de Petróleos digitazza la gestione end-to-end del processo di procurement nell’intento di renderlo più semplice, agile, efficiente e con una migliore esperienza utente. Una scelta motivata anche dalla disponibilità in cloud, che offre importanti possibilità di storage e scalabilità dell’infrastruttura

18 Feb 2022

Redazione .

Prosegue il processo di digital transformation della Compañía Española de Petróleos (Cepsa), all’interno del quale digitalizzazione e innovazione sono gli elementi chiave. Una delle aree fondamentali del processo di trasformazione di Cepsa è la digitalizzazione della gestione end-to-end del processo di procurement per renderlo più semplice, agile, efficiente e con una migliore esperienza utente.

In questo quadro, Cepsa ha scelto SAP Ariba come base su cui trasformare il processo degli acquisti, che va dalla gestione del fabbisogno al pagamento: una scelta “motivata – spiega l’azienda – dall’affidabilità della soluzione, la sua roadmap evolutiva e l’integrazione nativa con le altre soluzioni SAP già presenti e utilizzate per la gestione finanziaria, risorse umane, logistica, vendita e manutenzione di impianti industriali”.

Cepsa opera nel settore dell’energia e della chimica a livello globale ed è presente lungo tutta la catena del valore del petrolio, della chimica e del gas. Le sue attività coprono l’esplorazione e la produzione, la raffinazione, la distribuzione, la petrolchimica, e la produzione di energia. Con 90 anni di storia, oggi è una delle aziende leader nel settore energetico in Spagna e opera in 5 continenti. La sua forza lavoro supera i 10.000 dipendenti.

Un nuovo ambiente digitale per la collaborazione tra imprese e fornitori

Tra i grandi vantaggi di SAP Ariba ci sono maggiori possibilità di collaborazione, tracciabilità e visibilità dell’intero processo di acquisto, con un’unica applicazione, oltre al semplice monitoraggio dello stato di fatture e pagamenti. Tutto ciò consente all’azienda di gestire al meglio le proprie spese, ridurre i costi, mitigare i rischi, promuovere trasparenza e rispettare le norme. Cepsa ha scelto SAP Ariba anche per la sua disponibilità in cloud che offre importanti possibilità di storage e scalabilità dell’infrastruttura.

WHITEPAPER
Processi più snelli, più fluidi, più efficienti: i vantaggi dell’Industria 4.0
CIO
Cloud

Principali vantaggi: efficienza e agilità

Il progetto è stato promosso dalla Direzione Finance di Cepsa. Il rollout delle soluzioni SAP Ariba si è concluso alla fine del 2021 e sono già oltre 1.800 i fornitori registrati sulla piattaforma. L’obiettivo dell’azienda è di portare tutti i suoi fornitori in SAP Ariba.

Con il nuovo sistema viene già contabilizzato l’84% delle fatture sugli ordini emessi sulla piattaforma, percentuale che aumenterà man mano che i fornitori verranno incorporati in SAP Ariba. Questo permetterà a Cepsa di crescere in efficienza e automazione e di ridurre il tempo richiesto al processo del 35%.

 “Questo progetto dimostra l’impegno della nostra azienda nei confronti della tecnologia cloud, che consente la trasformazione dei nostri processi con le migliori pratiche di mercato, consentendoci al contempo nuovi livelli di scalabilità e flessibilità in un ambiente sfidante come quello attuale”, commenta Susana Zumel, Chief Information Officer (CIO) di Cepsa.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3