Soluzioni

Digitalizzazione CNC per la sostenibilità con Machinum di Siemens

All’insegna del motto “Accelerate transformation for a sustainable tomorrow”, Siemens presenterà alla EMO 2023 di Hannover la piattaforma per la digitalizzazione delle macchine a controllo numerico che risponde alle esigenze attuali e future del mercato, producendo in modo flessibile, rapido e sostenibile

Pubblicato il 13 Set 2023

Smart,Industry,Control,Concept.hands,Holding,Tablet,On,Blurred,Automation,Machine

Nell’era della digitalizzazione e della crescente consapevolezza ambientale, anche le aziende del settore delle macchine utensili si trovano ad affrontare sfide sempre più complesse. La domanda di prodotti di alta qualità, convenienti e personalizzati sta crescendo, insieme alla pressione per soddisfare i requisiti di efficienza energetica e sostenibilità nelle lavorazioni meccaniche. Così Siemens presenta una soluzione all’avanguardia per affrontare queste sfide alla EMO Hannover 2023, fiera internazionale dedicata alla tecnologia di produzione che si terrà dal 18 al 23 settembre. Si tratta di Machinum, il portfolio di digitalizzazione macchine utensili, parte integrante di Siemens Xcelerator e tool fondamentale per aumentare la produttività e la sostenibilità nelle lavorazioni meccaniche.

Siemens Machinum, il portfolio di digitalizzazione macchine utensili

La digitalizzazione e la trasparenza dei dati di produzione, insieme a software intelligenti per prendere decisioni informate, sono fondamentali per affrontare le sfide dell’industria delle macchine utensili. E Machinum è il cuore della trasformazione digitale proposta da Siemens. Abbiamo davanti un portfolio completo di digitalizzazione CNC (Computerized Numerical Control o sistemi di produzione a controllo numerico) progettato per aumentare la produttività e la sostenibilità nella realizzazione di componenti.

Con Machinum, le aziende possono analizzare e ottimizzare sia le macchine utensili che le aree di produzione, virtualmente e nella realtà. Questo strumento unisce la moderna Information Technology (IT) con la moderna Operation Technology (OT), consentendo un notevole incremento di produttività in molteplici scenari industriali.

Machinum è parte integrante di Siemens Xcelerator, la piattaforma digitale aperta che comprende un vasto portafoglio di software e hardware abilitati all’Internet delle Cose (IoT), un ecosistema di partner e un marketplace. Questa integrazione sinergica permette alle aziende del settore delle macchine utensili di semplificare, velocizzare e scalare la loro trasformazione digitale sia nella produzione che nella progettazione. Inoltre, in combinazione con Sinumerik One, il controllo CNC nativo digitale parte del portafoglio Siemens Xcelerator, la strada verso un’impresa digitale e sostenibile così come concepita da Siemens si fa sempre più chiara.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 5