Indagine

MindSphere World Italia, via al primo osservatorio “Digital Servitization nel settore machinery”

Parte il primo progetto di ricerca dell’ecosistema MindSphere World Italia, frutto della stretta collaborazione con ASAP Service Management Forum e le principali associazioni di categoria, che intende fotografare la situazione attuale e gli orientamenti futuri circa lo sviluppo di soluzioni di servitizzazione nel mondo industriale italiano, misurando così anche il grado di consapevolezza dei costruttori di macchine sul tema della trasformazione digitale

Pubblicato il 25 Set 2023

shutterstock_1517377079

Fare luce sullo stato attuale e sulle traiettorie future riguardanti l’evoluzione del paradigma della servitizzazione nel panorama industriale italiano, misurando il grado di consapevolezza dei costruttori di macchine sul tema della trasformazione digitale, che ha portato le soluzioni digitali più avanzate a diventare veri e propri servizi per gli end user. E’ questa la missione che si pone “Digital Servitization nel settore machinery”, il primo Osservatorio promosso da MindSphere World Italia, l’associazione fondata nel 2018 da Siemens e altri 17 partner per lo sviluppo dell’ecosistema per l’Internet of Things, in collaborazione con ASAP Service Management Forum – Centro Interuniversitario di Ricerca sull’innovazione e la gestione dei Servizi nelle Imprese Industriali.

Si tratta dunque di una indagine che mira a rilevare il grado di maturità dell’industria nel nostro Paese e che dimostra la volontà di MindSphere World di sostenere la transizione digitale e di creare un network di realtà per la definizione di un ecosistema di collaborazione in grado di rendere ancor più competitivo il comparto industriale su scala internazionale. L’Osservatorio rientra così in quello spirito di squadra e di collaborazione che contraddistingue dalla sua nascita l’Associazione: “The power of many”.

Per poter partecipare al progetto, le aziende interessate dovranno rispondere alle domande del questionario entro e non oltre venerdì 10 novembre 2023.

Le principali associazioni italiane uniscono le forze con MindSphere World Italia

Un progetto ambizioso che MindSphere World Italia persegue in stretta partnership con UCIMA (Unione Costruttori Italiani Macchine Automatiche per il Confezionamento e l’Imballaggio), ACIMAC (Associazione Costruttori Italiani Macchine Attrezzature per Ceramica), AMAPLAST (Associazione Nazionale Costruttori di Macchine e Stampi per Materie Plastiche e Gomma), Fondazione UCIMU (Istituto per la realizzazione di ricerche e studi settoriali, partecipata dall’Associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione), AITA-ASSOCIAZIONE ITALIANA TECNOLOGIE ADDITIVE, SIRI (Associazione Italiana di Robotica e Automazione) e ACIMALL (Associazione costruttori italiani di macchine e accessori per la lavorazione del legno).

MindSphere World Italia, ASAP Service Management Forum e le principali Associazioni di categoria a supporto dell’iniziativa collaborano sinergicamente, stimando di poter raggiungere insieme il 70% del mercato dei beni strumentali e della robotica in Italia.

L’analisi permetterà, inoltre, di valutare quanto le aziende hanno investito finora e quanto investiranno in servizi, nel digitale e in tecnologie in grado di ottimizzare la produzione ed efficientarla anche sotto l’aspetto della sostenibilità. Non ultimo, gli esiti della rilevazione permetteranno a MindSphere World Italia di rivolgere ai propri soci un’offerta formativa ancora più ampia e maggiormente in linea con i trend tecnologici su cui è fondamentale investire.

Digital Servitization nel settore machinery: cosa aspettarsi

Il primo progetto di ricerca dell’ecosistema di MindSphere World Italia giungerà al termine a fine anno con la presentazione dei risultati. Nel mese di dicembre, tutte le aziende partecipanti all’Osservatorio saranno invitate all’evento di chiusura, durante cui verrà condivisa l’analisi dei risultati – con il prezioso contributo di esperti di settore – e le strategie digitali di tendenza a livello nazionale.

Inoltre, al termine dello studio, tutti i rispondenti riceveranno sia il report completo della ricerca sia un paper personalizzato, relativo al posizionamento della propria azienda (benchmark statistico) nello scenario attuale. Anche la partecipazione alla survey è coordinata da MindSphere World, ASAP e dalle altre associazioni di categoria: gli organizzatori avranno cura di contattare le aziende in target, mettendo a disposizione le loro segreterie per fornire ulteriori dettagli.

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articoli correlati

Articolo 1 di 3