Compliance

Digital transformation “compliance by design” grazie ad Archiva Group

Archiva Group presenta Maxwell, la nuova divisione consulenziale che si assicura che i processi rispettino le normative sin dalla prima implementazione permettendo alle organizzazioni di raggiungere l’eccellenza trasformando le norme da rischio a possibilità

04 Lug 2022

Raggiungere l’eccellenza dei processi aziendali trasformando le norme da rischio a opportunità. È di questo che si occupa Maxwell Consulting, la nuova società di consulenza di Archiva Group, punto di riferimento da oltre 30 anni per lo sviluppo di servizi digitali in outsourcing e per la consulenza specializzata in trasformazione digitale. 

Maxwell Consulting si caratterizza per un approccio end-to-end tecnico e concreto a tutti gli aspetti della consulenza: si focalizza sull’unione dei processi digitali attraverso la combinazione di analisi e strategie, e crea soluzioni digitali basate sulle esperienze umane. I consulenti di Maxwell effettuano una valutazione delle esigenze aziendali e progettano soluzioni organizzative e digitali su misura, che vengono poi implementate in modo agile e strutturato. 

Si caratterizza anche per Competence Lab, una Accademy specializzata nella formazione del personale delle organizzazioni clienti, in modo che diventi esperto non solo delle tecnologie implementate ma anche dei processi, per poter sviluppare ulteriori progetti futuri in autonomia.   

“Le aziende sono organizzazioni composte da persone che interagiscono tra loro attraverso processi più o meno strutturati all’interno di quadri normativi definiti – spiega Ivan Stanzial, Amministratore Delegato e socio fondatore di Maxwell – La nostra specializzazione è intervenire sui processi per liberare il valore nascosto delle interazioni umane con l’aggiunta di una particolare sensibilità e competenza verso le tematiche e gli standard normativi nazionali, europei e internazionali. In questo modo trasformiamo le norme da rischio a possibilità e portiamo le aziende nel futuro”. 

  

Eccellenza operativa, digitalizzazione e compliance normativa 

Maxwell Consulting si basa su tre pillar fondamentali: Operational Xcellence; Digitalization Xcellence; Governance, risk and compliance. 

Per raggiungere l’eccellenza operativa, Maxwell Consulting si affida a metodologie come Lean e Six Sigma ma anche all’applicazione di tecnologie di process mapping e process mining. Inoltre, adotta un approccio innovativo di Hybrid Project Management che unifica diverse strategie ottimizzandole per portare a terra processi aziendali ristrutturati e adatti a una reale trasformazione digitale dell’impresa. 

WHITEPAPER
Smart building: una guida per semplificare la progettazione della rete

Maxwell si contraddistingue per approccio pragmatico e indirizzato all’esecuzione di progetti veloci e scalabili, capaci di generare immediato valore per guidare le aziende nei progetti di digital transformation per un reale cambiamento del business dell’organizzazione. In questo ambito, la società si affida all’iperautomazione e sfrutta tecnologie di robotica, intelligenza artificiale, machine learning e digitalizzazione dei processi. 

Il vero elemento differenziante di Maxwell Consulting rispetto a tutte le altre società di consulenza riguarda l’assicurarsi che i processi rispettino le normative sin dalla loro prima implementazione. Maxwell Consulting è specializzata in ambito GDPR, cybersecurity (ISO/IEC 2700x, ISO 9001, ISO 22301), sostenibilità (ISO 14001), conservazione dei dati e preservazione dell’identificazione elettronica e dei servizi fiduciari per le transazioni elettroniche. 

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

I
Ivan Stanzial

Aziende

A
Archiva Group

Approfondimenti

D
digital transformation

Articolo 1 di 5