Bandi

MADE al fianco delle PMI lombarde per accedere al Bando dedicato a soluzioni 4.0 green driven

Il competence center milanese è fornitore qualificato abilitato ad accompagnare le piccole e medie imprese nel percorso di proposta per accedere al Bando SI4.0 che, promosso da Unioncamere Lombardia, prevede una dotazione di 1,7 milioni di euro

11 Ott 2022

A tre settimane alla chiusura delle candidature per il Bando SI4.0 – Soluzioni innovative 4.0 promosso da Unioncamere Lombardia con l’obiettivo di sperimentare e promuovere la prototipazione e messa sul mercato di applicazioni, prodotti e servizi innovativi 4.0, MADE, il Competence Center Industria 4.0 nato nel 2019 per accelerare la transizione digitale e sostenibile del tessuto manifatturiero italiano, è fornitore qualificato abilitato ad accompagnare le PMI nel percorso di proposta.

Le soluzioni oggetto del bando devono, infatti, essere in grado di dimostrare un potenziale interesse di mercato con una particolare attenzione verso progetti che incentivino modelli di sviluppo produttivo green driven orientati alla qualità e alla sostenibilità. Il bando, con una dotazione finanziaria complessiva di 1,7 milioni di euro, è destinato alle PMI con sede legale od operativa in Lombardia, ad esclusione delle imprese agricole.

Nello specifico, MADE può sopportare le PMI nello strutturare l’idea progettuale attraverso diverse modalità: definendo progetti di consulenza dedicati, organizzando corsi di formazione, offrendo servizi di supporto per l’implementazione di demo, test, grazie alla predisposizione di ambienti fisici e soluzioni tecnologiche, ancora attraverso interlocuzioni mirate a favorire il coordinamento tra le aziende operanti nell’offerta e nella domanda.

La scadenza è il 28 ottobre 2022, per informazioni info@made-cc.eu

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5