Manutenzione predittiva: una tavola rotonda con SPS Italia

Giovedì 10 settembre alle 14.30 una tavola rotonda con i fornitori di tecnologia metterà in luce i benefici della manutenzione predittiva per conoscere in anticipo i potenziali problemi, programmare la sostituzione dei componenti, limitando gli interventi alle sole macchine che ne hanno realmente bisogno

04 Set 2020

Tracciare le prestazioni delle macchine durante il normale funzionamento e individuare eventuali anomalie per risolverle prima che diano luogo ad avarie. Programmare i fermi macchina in tempi convenienti per la produzione, e pianificare per tempo l’approvvigionamento di tutti i pezzi di ricambio e il reperimento del personale necessario. La manutenzione predittiva rappresenta una strategia con un impatto rilevante sulla continuità e sull’efficienza delle operations, a patto però che venga correttamente implementata.

Se ne parlerà giovedì 10 settembre alle 14.30 nel corso del quinto evento online organizzato da SPS Italia nel ciclo “We love talking” che illustrerà come l’Industria 4.0 stia rivoluzionando, semplificando e rendendo più accessibili le informazioni sullo stato operativo delle macchine, offrendo alle aziende una soluzione per impostare nuove politiche manutentive altamente innovative.

Per informazioni sul programma e per effettuare la registrazione, potete farlo qui.

In attesa della manifestazione che si terrà a Parma nel 2021, oltre agli eventi in live streaming SPS Italia ha realizzato “SPS Italia Contact Place”, una piattaforma di matchmaking per supportare l’intera filiera manifatturiera. Si parte da “SPS Italia Digital Days” che prevede una tre giorni dal 28 al 30 settembre 2020 di incontro, formazione e networking in rete.

WHITEPAPER
Che differenza c’è tra i Business Continuity e Disaster Recovery?
IoT
Manifatturiero/Produzione

Immagine fornita da Shutterstock.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

S
SPS

Articolo 1 di 5