Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Industria 4.0

Taisch: il Piano Industria 4.0 procede bene, ma occorre investire in formazione

Bilancio e prospettive del Piano Industria 4.0 e necessità di spingere sullo sviluppo di skill e competenze nella valutazione di Marco Taisch, Direttore Osservatorio Industria 4.0 del Politecnico di di Milano, Professor e del Politecnico, World Manufacturing Forum Scientific Chairman, Presidente del MADE Competence Center

15 Giu 2019

Mauro Bellini

Direttore Responsabile

Il 2019 sarà il terzo anno in cui l’Italia potrà godere dei benefici fiscali del Piano Nazionale Industria 4.0. anche i dati presentati da Confindustria relativi al 2017, hanno testimoniato un grande utilizzo da parte delle imprese anche e soprattutto delle piccole imprese di questi benefici fiscali sia relativamente all’iperammortamento (dove l’investimento ha toccato di fatto i 10 miliardi) sia il superammortamento in cui l’investimento è stato di 3 miliardi a fronte dell’1 miliardo previsto.

Questa è la testimonianza del fatto che il piano è stato ben strutturato e che le imprese hanno di fatto utilizzato questo strumento per riprendere ad investire e quindi ritornare ad essere competitive. La cosa sulla quale dovremmo pensare di investire da qui ai prossimi anni è invece il tema della formazione. Non si può pensare di acquistare nuove tecnologie senza investire anche nelle persone. Da qui l’invito del Politecnico di Milano e dell’Osservatorio Industria 4.0 a tutto il sistema industriale da un lato ma anche al sistema delle istituzioni è di porre l’attenzione su questo fattore produttivo. Le risorse umane e le persone non solo perché Industria 4.0 significa posti  di lavoro e competitività per il paese.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Mauro Bellini
Direttore Responsabile

Direttore responsabile delle testate “verticali” di Digital360: Blockchain4Innovation, PagamentiDigitali, Internet4Things, BigData4Innovation e Agrifood.Tech si occupa di innovazione digitale applicata alla realtà delle imprese, delle pubbliche amministrazioni e del sociale.

Argomenti trattati

Personaggi

M
Marco Taisch

Aziende

O
Osservatori
P
Politecnico di Milano

Approfondimenti

V
video

Articolo 1 di 5