Sinfo One Point of View

La pervasività dell’ERP nella gestione della produzione

L’ERP, in quanto cuore del sistema informativo aziendale, nelle aziende industriali è chiamato a gestire e a supportare la cruciale fase produttiva

31 Ago 2020

Gianluigi Torchiani

Il settore industriale è sempre più caratterizzato da una competizione estremamente accesa su scala globale, da tempi di consegna sempre più rapidi e da lotti estremamente diversificati. In queste condizioni, a fare la differenza sui margini è il controllo su tutto quello che entra ed esce dagli stabilimenti produttivi, in una parola sulla produzione industriale stessa. Per aumentare tale controllo in questi anni sono state introdotte moltissime innovazioni – basti pensare al ruolo assunto dall’Industrial IoT – ma secondo Sinfo One, importante system integrator di Parma che segue da vicino il comparto industriale, l’ERP, che rappresenta il centro del sistema informativo aziendale, ha un peso ancora più importante e costituisce inevitabilmente la piattaforma indispensabile per arrivare a una efficace gestione della produzione.  “Circa il 90% del nostro giro d’affari è realizzato su aziende produttive. Dal momento che la nostra concezione dell’ERP prevede l’integrazione di tutti i processi aziendali, non possiamo certo non considerare la parte produttiva che, anzi, nella stragrande maggioranza dei casi costituisce il vero fattore distintivo dei nostri clienti. Dunque le nostre soluzioni sono progettate per supportare il processo produttivo nella maniera ottimale. Ed è per questo che, a seconda dell’azienda, le soluzioni che andiamo a implementare prevedono un modello verticale distinto per ogni settore, capaci di supportare ogni determinata tipologia produttiva”, evidenzia Paola Pomi, CEO di Sinfo One.

Paola Pomi

CEO di Sinfo One

L’ERP per il Governo del processo produttivo

Le soluzioni ERP implementate da Sinfo One possono consentire il governo di processi produttivi molto differenti, che vanno dal make to stock all’engineeer to order, passando dalla produzione discreta a quella di processo. Quest’ultima in particolare è normalmente caratteristica del mondo alimentare e di quello chimico farmaceutico, in cui il system integrator emiliano è tradizionalmente specializzato. Le implementazioni di Sinfo One sul fronte ERP sono  naturalmente in grado di intercettare anche i processi particolari legati all’introduzione di metodologie di lean manufacturing, concepite per abbattere le scorte di magazzino, aumentare la qualità garantendo comunque un ottimo servizio al cliente del controllo di gestione e della contabilità industriale: “Per permettere ai clienti di gestire al meglio le attività è importante che i nostri sistemi registrino come e che cosa si produce, ma devono essere capaci di fornire informazioni sul costo prodotto, in modo da garantire una salvaguardia della marginalità”.

Soluzioni a servizio della pianificazione produttiva

L’ERP deve anche agevolare la pianificazione della produzione, in modo tale che – di fronte a una specifica necessità produttiva – possa suggerire l’occorrente per portarla a termine. Inoltre un sistema di questo tipo deve essere in grado di segnalare tutte le possibili criticità su determinati prodotti. In questo senso Sinfo One ha implementato delle soluzioni di Robotic Process automation, che – in maniera completamente autonoma – segnalano all’ERP eventuali anomalie su una determinata linea produttiva, consentendo così al sistema informativo di generare un ordine di manutenzione dell’impianto.

New call-to-action

@RIPRODUZIONE RISERVATA
T
Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore Gruppo Digital 360

Argomenti trattati

Personaggi

P
Paola Pomi

Aziende

S
Sinfo One

Approfondimenti

E
erp
L
lean manufacturing
S
Smart manufacturing

Articolo 1 di 5