Enercom chiama a raccolta le startup per l’innovazione nell’energia

L’obiettivo è individuare soluzioni tecnologiche funzionali al mondo del business. I progetti potranno essere presentati sino al prossimo 30 giugno

07 Mag 2020

Un settore industriale sottoposto in questi anni a una forte ventata di innovazione è senza dubbio quello dell’energia, come dimostra la forte crescita delle energie rinnovabili degli ultimi anni. Per questo motivo il Gruppo Enercom ha promosso in questi giorni la seconda edizione di Innovation2live, una speciale Call4sStartup rivolta al mondo dell’energia, con l’obiettivo di individuare nuove soluzioni capaci di migliorare la vita delle persone, le città, l’ambiente e il clima.  In particolare, la Call4startup è dedicata alla ricerca di progetti e società innovative nell’ambito produzione di Energia da fonti rinnovabili, efficientamento Energetico, Smart Home e Smart Building. Il progetto, in particolare, si rivolge a Startup, Scale Up, Technology Provider e Software House che abbiano progetti innovativi potenzialmente applicabili da una Multi Utility come Enercom, capaci di produrre un impatto positivo per i clienti finali e aziendali.

L’obiettivo del Gruppo Enercom è infatti quello di individuare soluzioni tecnologiche funzionali alle sue diverse linee di business e capaci di generare concreti vantaggi per i diversi tipi di utenti dei servizi erogati, sia in ambito business to consumer, sia in ambito business to business. Un Comitato di Valutazione selezionerà 5 finalisti che presenteranno i loro progetti all’evento conclusivo previsto a luglio, per concorrere alla vittoria finale. Per partecipare all’iniziativa c’è tempo sino al 30 giugno, ulteriori informazioni possono essere trovate su questa pagina. 

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

G
Gruppo Enercom

Approfondimenti

E
energia
S
startup

Articolo 1 di 5