Supply chain

SOP Management e Low Code Application Platforms (LCAP), cosa sono e quali vantaggi offrono

Smart Operational Process Management e LCAP permettono la gestione intelligente e sostenibile delle informazioni e dei processi operativi delle aziende, massimizzando produttività, efficienza e risorse. Ecco alcuni esempi di applicazione nella supply chain.

21 Dic 2021

Cecilia Daprati

responsabile ufficio stampa di Vesenda.

Lo Smart Operational Process (SOP) Management è un approccio alla gestione “intelligente” di dati e processi operativi basato sull’utilizzo di tecnologie innovative in grado di trasformarli in asset digitali. Tecnologie di questo tipo non solo consentono di trasformare facilmente le attività e i processi operativi in applicazioni centralizzate e integrate, snellendo l’operatività del back office, ma permettono anche alle organizzazioni di alleggerirsi da complicazioni tecnologiche ed essere più agili nella propria crescita digitale.

Le organizzazioni gestiscono usualmente i processi core con sistemi ERP, piattaforme di CRM e sistemi documentali anche molto articolati, ma spesso molti processi – per ragioni di urgenza, di cambiamento organizzativo o di abitudine – restano al di fuori dei sistemi informativi aziendali. Le tecnologie di SOP Management permettono il governo, la centralizzazione e la valorizzazione di questi processi non formalizzati, “trascurati” o nascosti. Lo fanno però senza impattare il sistema informativo aziendale, che al contrario è messo in condizione di integrare e includere tali processi comprendendo anche quelli esterni all’organizzazione.

Oggi le tecnologie ci permettono di centralizzare informazioni, governare processi e attività che prima non potevano essere gestite o, al contrario, venivano gestite al di fuori dei sistemi informativi aziendali, spesso nascoste in fogli elettronici scambiati via mail o salvati in cartelle condivise.

L’obiettivo principale del SOP Management è proprio la gestione efficiente dell’operatività e della produttività dell’azienda, garantendo la salvaguardia di investimenti e risorse.

Low Code Application Platforms (LCAP) per una gestione smart e agile dei processi operativi

Tra le tecnologie di SOP Management ci sono le piattaforme Low-Code, ovvero le piattaforme per lo sviluppo software “a bassa scrittura di codice”. Queste piattaforme permettono di creare applicazioni web e mobile senza necessità di conoscenze tecniche tipiche di un professionista IT o risorse specializzate.

WHITEPAPER
Efficienza energetica nei processi produttivi: scopri come, grazie alla Digitalizzazione!
IoT
Software

Le LCAP contribuiscono a “democratizzare” sempre più la tecnologia, rendendola alla portata di tutti.

Così come è avvenuto con il web in cui inizialmente lo sviluppo delle pagine di un sito era un lavoro per esperti mentre oggi la tecnologia è nascosta dietro a strumenti che consentono a chiunque di creare un proprio sito web, allo stesso modo le tecnologie low-code per le applicazioni consentono di trasformare il modo in cui si progettano e creano applicazioni su misura per le proprie esigenze.

Grazie alle potenzialità offerte dallo sviluppo low-code, l’applicazione del SOP Management permette inoltre di trasformare il modo con cui si gestiscono e governano digitalmente dati e processi operativi, ponendo sempre più le persone al centro. Gli aspetti tecnici relativi allo sviluppo di applicazioni software non risultano più un ostacolo e l’attenzione si sposta totalmente sul processo e sulla valorizzazione di dati e informazioni.

La capacità dei decisori aziendali o dei dipendenti di migliorare processi e workflow e creare rapidamente applicazioni web e mobile per generare esperienze intuitive, diventa quindi la chiave per semplificare e accelerare la trasformazione.

Con questo nuovo approccio, il focus si sposta sulle competenze, che possono essere reindirizzate verso obiettivi più strategici. Tempi e costi di realizzazione delle applicazioni si riducono notevolmente, così come le complessità di gestione e manutenzione delle tecnologie stesse.

Smart Operational Process (SOP) Management: il Low-Code made in Italy

Nel panorama del made in Italy, eLegere.com si configura come la prima piattaforma low-code di Smart Operational Process (SOP) Management. Premiata agli MF Supply Chain Awards 2021 nella categoria “Best Low-Code Platform”, eLegere.com consente con rapidità e flessibilità di modellare, configurare e distribuire applicazioni collaborative su misura per la raccolta, integrazione e scambio dati. Il tutto senza dover avere conoscenze di sviluppo software. Una soluzione alla portata di tutti, che permette di arrivare fino a livelli illimitati di funzionalità e complessità.

Utilizzando questa piattaforma Low-Code, manager e process-owner di qualsiasi organizzazione e funzione possono infatti modellare su misura applicazioni collaborative e integrarle in un unico ambiente, personalizzandone design, configurazione, accessi e funzionalità sulla base delle proprie specifiche esigenze.

Come funziona eLegere.com

eLegere.com utilizza un approccio visuale: le App sono create senza scrivere codice ma tramite un approccio intuitivo point-and-click e drag-and-drop. Funzionalità native, semplici e immediate velocizzano l’accesso, la modifica e il controllo delle informazioni, rendendo subito disponibili dati e informazioni strategiche per l’azienda.

Permette di automatizzare i processi che spesso rallentano l’operatività garantendo una maggior sostenibilità in quanto l’intero ecosistema di dati, processi e informazioni viene integrato in un’unica piattaforma all-in-one, integrata con altre fonti e sistemi in uso all’interno dell’organizzazione. Questo approccio consente di estendere modularmente i sistemi informativi esistenti in azienda, integrando i processi operativi destrutturati gestiti extra-sistema. In questo modo vengono valorizzati appieno gli asset digitali aziendali, portando immediato valore e vantaggio competitivo. La flessibilità nel tradurre flussi di lavoro in applicazioni e la velocità nel personalizzare e modificare le applicazioni stesse permettono una maggior efficacia e sostenibilità nella gestione degli investimenti, riducendo tempi e costi.

La gestione smart di dati e processi in eLegere.com permette di governare in modo sostenibile i processi operativi aziendali, disegnando applicazioni flessibili ai numerosi cambiamenti normativi, organizzativi e di processo, comprendendo anche processi esterni su cui interagiscono clienti, fornitori, terze parti e così via.

Il software è disponibile sia On-Premise che in Cloud, per consentire alle organizzazioni di scegliere la gestione più vicina ai propri requisiti ICT. Opzioni che garantiscono flessibilità e scalabilità nella digitalizzazione dei processi, rendendoli adattabili di fronte alle sempre più mutevoli esigenze aziendali.

Smart Operational Process (SOP) Management

Smart Operational Process (SOP) Management: casi d’uso

Tra i processi che possono essere ottimizzati e valorizzati con la piattaforma italiana low-code di SOP Management eLegere.com, vi sono quelli legati al ciclo di vita dei prodotti a partire dalla composizione dei cataloghi, dei listini e la loro integrazione con eCommerce, ERP e CRM, per passare alla definizione di budget e forecast delle campagne vendite, sino al monitoraggio delle fasi di produzione e raccolta dati e informazioni dei punti vendita (Sell-Out). Il tutto interoperando con i sistemi informativi aziendali.

Questa piattaforma svolge un ruolo fondamentale nel sostenere e affiancare le imprese nel proprio percorso di sviluppo e trasformazione digitale dell’intera filiera, percorso sempre più orientato verso la sostenibilità e l’ottimizzazione delle risorse.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
D
Cecilia Daprati
responsabile ufficio stampa di Vesenda.