Acquisizioni

Con Hiteco, Impresoft Group entra nel mondo ERP di SAP

L’acquisizione di Hiteco permetterà a Impresoft Group di espandersi in Centro Italia e rafforzare il focus sul settore manifatturiero e sulla Pubblica Amministrazione

18 Nov 2022

Dopo l’ingresso del fondo Clessidra Private Equity nel capitale sociale, è tempo di una nuova acquisizione per Impresoft Group, il polo tecnologico nato dall’unione di 4wardPRO, Formula Impresoft, NextTech, NextCRM, OpenSymbol e Qualitas Informatica. Hiteco, importante realtà attiva nell’Information Technology con sedi operative in Italia e all’estero, porterà in dote la propria professionalità ed esperienza in progetti ERP centrati su tecnologia SAP, maturate in oltre 30 anni di attività, andando così ad integrare l’attuale portafoglio di Business Solutions.

L’acquisizione di Hiteco, SAP Gold Partner che accompagna le aziende nel complesso processo di digitalizzazione, si rivela strategica sia dal punto di vista geografico, perché permette a Impresoft Group di espandersi in centro Italia, sia dal punto di vista del posizionamento perché rafforza il focus sul settore manifatturiero (con particolare riferimento alle medie imprese italiane, principale segmento su cui è attivo Hiteco) e sulla Pubblica Amministrazione.

“Un’altro gioiello si aggiunge al nostro gruppo” afferma Antonello Morina, CEO presso Formula Impresoft “con Hiteco entriamo finalmente nel mondo SAP, che riteniamo strategico per lo sviluppo di Impresoft Group, di cui vogliamo divenire attori protagonisti, anche grazie all’imminente ingresso di altre società rappresentative di quel mondo, e che rafforzerà sensibilmente la nostra presenza nel mercato enterprise”.

Impresoft consolida value proposition e presenza sul mercato

L’operazione con Hiteco rappresenta la seconda acquisizione strategica annunciata dal Gruppo successivamente all’ingresso del fondo Clessidra Private Equity avvenuto lo scorso aprile ed è in linea con la strategia di M&A del Gruppo e del centro di competenza Business Solutions (di cui fanno già parte le aziende Formula e GN Techonomy), focalizzato sul fronte del miglioramento dei processi core, della pianificazione delle risorse per soddisfare la variabilità della domanda e dell’innovazione del processo decisionale basato sui dati.

WHITEPAPER
Trasferire i processi in cloud è una scelta non più rimandabile: ecco perché
Cloud
Digital Transformation

Morina sottolinea inoltre che con l’ingresso in Impresoft Group, ad Hiteco viene assicurata la disponibilità di UniQa, la suite applicativa con cui è possibile creare soluzioni modulari capaci di abilitare la trasformazione digitale delle imprese, soddisfacendo i molteplici bisogni di svariate tipologie di aziende di ogni dimensione, uno strumento utile a sviluppare ed estendere la presenza sulla clientela e quindi rafforzare le capacità di crescita di Hiteco all’interno gruppo.

Hiteco, partner SAP da circa 20 anni

Presente dal 1987 con un proprio ERP, Hiteco è un’importante realtà attiva nell’Information Technology, con sedi operative in Italia e all’Estero, che conta un network di professionisti qualificati e una consolidata rete di partnership. Offre a imprese ed enti pubblici soluzioni e strumenti innovativi, in grado di capitalizzare le proprie informazioni e di generare valore in ognuno dei propri settori.

Hiteco è da circa 20 anni partner SAP, scelta fatta per rispondere anche alle esigenze che l’ERP proprietario non riusciva più a soddisfare e che ha permesso all’azienda di servire i propri clienti con una piattaforma globale riconosciuta dal mercato, ma anche con customizzazioni ad hoc realizzate dal team di sviluppo e dai propri consulenti. Questo, negli anni, ha permesso a Hiteco di garantire la massima soddisfazione del cliente.

“L’ingresso di Hiteco in Impresoft Group rappresenta per noi motivo di orgoglio perché ci permette di ampliare la nostra offerta e di proporre al mercato una copertura a 360 gradi di tutto ciò di cui le piccole e medie imprese hanno bisogno oggi – commenta Roberto Battista, CEO di Hiteco – Questa operazione ci permetterà di crescere ulteriormente, sia nel mercato nazionale che internazionale e di contribuire al consolidamento del Gruppo”.

La logica Impresoft della crescita per acquisizioni

L’operazione Hiteco rientra in un più articolato piano che vede Impresoft Group impegnata nello sviluppo di competenze che vanno ad arricchire la propria offerta e la value proposition attraverso acquisizioni e partnership con aziende in grado di rispondere alle esigenze dei clienti, permettendo allo stesso tempo di accrescere la visibilità e la presenza sul mercato.

Anche gli altri Competence Center del Gruppo quali Corporate Resilience, Industry Solutions e Customer Engagement, stanno portando avanti la stessa logica nelle acquisizioni: è stata messo in atto una vera e propria trasformazione progressiva che farà di Impresoft Group qualcosa di assolutamente unico e innovativo nel giro di pochi anni. Il gruppo nel 2022 sta crescendo organicamente di oltre il 10% con una proiezione di ricavi sopra i 100 milioni di euro per l’anno fiscale in corso, escludendo il contributo delle acquisizioni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

A
Antonello Morina
R
Roberto Battista

Aziende

H
Hiteco
I
Impresoft
S
Sap

Approfondimenti

E
erp

Articolo 1 di 5