Stefano Rebattoni nuovo amministratore delegato di IBM Italia - Industry 4 Business

Stefano Rebattoni nuovo amministratore delegato di IBM Italia

Laureato in Ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano, 46 anni, succede a Enrico Cereda che, dopo cinque anni alla guida della società va a ricoprire il ruolo di Technology Leader IBM Europa, Medio Oriente e Africa e mantiene la carica di Presidente di IBM Italia

04 Gen 2021

Inizia con un importante cambio al vertice il 2021 di IBM che ha annunciato la nomina di Stefano Rebattoni ad Amministratore Delegato di IBM Italia mentre Enrico Cereda, dopo cinque anni, assume alla guida della società assume la carica di Technology Leader IBM Europa, Medio Oriente e Africa e conserva il ruolo di Presidente per IBM Italia.

Da 19 anni in IBM, 46 anni, laureato in Ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano con un master in economia aziendale (MBA) presso la Warwick Business School, Rebattoni ha sottolineato in una nota che è un “privilegio assumere la guida di IBM Italia” e che resta fondamentale ” la missione aziendale indirizzata ad aiutare clienti e partner nell’impegno a capitalizzare i percorsi di trasformazione digitale”. Rebattoni sottolinea inoltre il ruolo strategico in questo percorso della piattaforma cloud ibrida aperta e delle potenzialità dell’intelligenza artificiale.

Rebattoni ha poi rimarcato come la crisi globale stia accelerando i processi di disruption e imponga di portare la massima attenzione alle necessità di una reinvenzione digitale.

Rebattoni succede a Enrico Cereda e come mette in evidenza nella nota continuerà il lavoro svolto a favore delle imprese italiane e per la digitalizzazione e lo sviluppo del Paese.

A sua volta Enrico Cereda ha messo in evidenza la profonda conoscenza del mercato italiano in generale e dei settori bancario e pubblico di Stefano Rebattoni unitamente a una passione per l’innovazione preziosa da mettere al servizio del Paese.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

S
Stefano Rebattoni

Aziende

I
Ibm

Articolo 1 di 2