Sperimentazioni cliniche: Sap, Roche e Tenthpin insieme per la gestione intelligente delle forniture - Industry 4 Business

Supply Chain

Sperimentazioni cliniche: Sap, Roche e Tenthpin insieme per la gestione intelligente delle forniture

Le tre organizzazioni hanno costituito un consorzio industriale e stanno lavorando insieme alla soluzione di prossima generazione volta a gestire le forniture per le sperimentazioni cliniche (Clinical Trial Supply Management Solution – CTSM) per accelerare i tempi, ridurre l’eccesso di inventario e abilitare un processo decisionale informato dall’inizio alla fine

23 Nov 2020

Claudia Costa

L’obiettivo della collaborazione tra SAP, Roche e Tenthpin è “disegnare il futuro delle attività relative alla gestione delle forniture mediche e armonizzare i sistemi di supply chain in ambito clinico e commerciale”. E’ per questo che hanno costituito un consorzio industriale composto da numerosi operatori del settore delle scienze biologiche, inclusi i fornitori di test clinici e di sistemi di risposta interattiva, che si focalizzerà sulla definizione e orchestrazione dei processi di forniture medicali consentendo una pianificazione più accurata e una migliore gestione dell’inventario.

Per facilitare la previsione della domanda, la produzione, il confezionamento, l’imballaggio, l’etichettatura e le spedizioni dei materiali per la sperimentazione clinica SAP, insieme ai clienti con cui collabora su progetti di co-innovazione, sta sviluppando una soluzione Clinical Trial Supply Management Solution (CTSM) di nuova generazione basata su SAP S/4HANA e sulle soluzioni di cloud industry.

I vantaggi di una gestione oculata delle forniture per studi clinici

Peter Maier, President Industries and Customer Advisory di SAP commenta “Insieme a Roche e Tenthpin, possiamo ora soddisfare gli ambiti specifici delle forniture per studi clinici e migliorare i risultati di business e, in ultima analisi, la salute dei pazienti. Ottenendo maggiori dati per formulare l’andamento della domanda e maggiori informazioni sui livelli delle scorte delle strutture cliniche, la soluzione consentirà tempi più veloci per la gestione delle forniture cliniche, ridurrà l’eccesso di inventario e consentirà un processo decisionale informato dall’inizio alla fine”.

WHITEPAPER
Logistica 4.0: trend del mercato e nuovi modelli di gestione
Logistica/Trasporti

La soluzione CTSM è progettata per abilitare una serie di benefici: maggiore flessibilità nei processi di business per soddisfare la domanda futura di forniture cliniche; processi semplificati e dati in tempo reale per aiutare le aziende a prendere decisioni informate su ogni aspetto della catena di approvvigionamento; trasparenza end-to-end e dati sul processo di fornitura clinica dalla fonte alla consegna per rispettare i requisiti di conformità; migliore collaborazione tra tutte le parti interessate dal CTSM, dai fornitori alle società di scienze biologiche, fino alle strutture cliniche; supporto end-to-end con definizione dell’offerta, previsione della domanda, approvvigionamento e integrità della supply chain, produzione e distribuzione.

Immagine fornita da Shutterstock.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

P
Peter Maier

Aziende

R
Roche
S
Sap
T
Tenthpin

Approfondimenti

S
supply chain

Articolo 1 di 3