Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Mixed reality, Forge Reply primo partner Microsoft in Italia

Grazie alla nuova certificazione il colosso di Redmond si pone l’obiettivo di individuare le aziende che si distinguono in questo campo per innovazione, tecnica e creatività delle soluzioni

03 Lug 2018

Antonello Salerno

E’ Forge Reply la prima società in Italia a ricevere la certificazione di “Microsoft Mixed reality partner”, il programma credo dal colosso di Redmond con l’obiettivo di individuare le aziende che nello sviluppo di applicazioni Mixed reality si distinguono per innovazione, competenza tecnica, creatività, ergonomia delle applicazioni, qualità di contenuti 3D e capacità di integrare i visori HoloLens negli ecosistemi tecnologici delle aziende.  La società del gruppo Reply, già al fianco di Microsoft per importanti clienti in tutta Europa, è specializzata nella progettazione e realizzazione di applicazioni ed esperienze basate su realtà virtuale, realtà aumentata e mixed reality per le imprese.

Microsoft è lieta di annoverare Forge Reply come primo partner italiano sulla mixed reality per l’eccezionale profondità e ampiezza di offerta sullo specifico tema Ar/Vr – afferma Leila Martine, responsabile del programma Microsoft Mixed Reality Emea – I clienti enterprise riconoscono in Forge Reply la competenza strategica per rispondere alle loro esigenze di innovazione. Da oggi la certificazione Mixed Reality e Microsoft HoloLens aiuterà i clienti a trarre un vantaggio più immediato dai loro dati e risorse puntando ad un risparmio di costi e creando innovativi modelli di collaborazione e apprendimento”.

Forge Reply, spiega Microsoft in una nota – offre servizi di progettazione e realizzazione di esperienze 3D che sfruttano la Realtà Virtuale, la Realtà Aumentata e la Mixed Reality sia per comunicare efficacemente con propri clienti, come nel caso della presentazione e configurazione di prodotto o  delle esperienze emozionali, sia per rendere più efficaci alcuni processi interni, come nel caso di training, supporto alla manutenzione, empowerment dei front-line workers.

Tra le case history più interessanti quella del percorso a fianco dei ricercatori Microsoft, durato 12 settimane, grazie al quale Forge Reply ha realizzato un’applicazione di supporto alle attività di manutenzione su motori marini per un’importante società cliente. “Attraverso questa applicazione – conclude Microsoft – l’utente viene guidato passo passo, con animazioni grafiche attraverso il processo di smontaggio e sostituzione di parti del motore”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 2