Partnership

Grid software: Siemens fa squadra con OverIT per avvicinare le utility elettriche al net zero

Sistemi evoluti di field service management integrano i moduli della Grid Software Suite dando vita a una visione olistica del digital twin della rete elettrica. Siemens e OverIT al fianco delle utility nel loro percorso verso un’energia distribuita rinnovabile

Pubblicato il 29 Nov 2022

Mentre il settore energetico corre per rispettare le scadenze dell’accordo di Parigi, il mondo si trova sull’orlo di una nuova era energetica. Gli operatori di rete di tutto il mondo sono alla ricerca del miglior approccio strategico per accelerare la transizione energetica. Un efficiente Field Service Management rivestirà un’importanza crescente, specialmente per gli operatori delle reti di distribuzione che contano migliaia di asset, sottostazioni secondarie e cabine di distribuzione, ancora non equipaggiati di dotazioni di sensori e attuatori. OverIT, provider italiano di software in ambito FSM, offre una soluzione che punta a dare un forte impulso produttivo in termini di gestione della forza lavoro e a creare sistemi di analisi dei dati per tracciare, calcolare e studiare le operazioni di field service. La partnership siglata con Siemens Smart Infrastructure consolida ulteriormente il portfolio dell’ecosistema Siemens Grid Software, abilitando la crescita esponenziale dell’energia distribuita rinnovabile con l’integrazione delle informazioni provenienti da tutte le componenti in ambito OT/IT.

Siemens e OverIT al fianco delle utility verso un’energia distribuita rinnovabile

Integrandosi al software di rete altamente modulare, aperto, interoperabile e ampiamente collaudato fornito da Siemens, le utility potranno identificare e gestire le anomalie con la massima efficienza, oltre a migliorare significativamente la gestione delle squadre in campo, garantendo l’ottimizzazione della rete in termini di pianificazione, funzionamento e manutenzione. A ciò vanno aggiunte le informazioni analitiche derivanti dalle operazioni di assistenza, che consentono al digital twin di Siemens di gestire la rete in modo attivo, offrire un servizio clienti evoluto nonché di eseguire pianificazioni efficaci.
La Siemens Grid Software Suite è parte di Siemens Xcelerator, una piattaforma business digitale e aperta, sviluppata con l’obiettivo di accelerare la trasformazione digitale e promuovere la creazione di valore in modo trasversale nei diversi ambiti industriali e nei settori del trasporto, delle reti e dell’edilizia. Una strategia così concepita trova la sua massima espressione nella creazione di un ecosistema di partner con portafogli complementari.
“Entrambe le soluzioni rappresentano l’eccellenza nei rispettivi settori e l’integrazione dei nostri prodotti non potrà che portare a un aumento di valore immediato per i clienti – dichiara Paolo Bergamo, CEO e Presidente di OverIT
La creazione di un ecosistema di partner che offrono prodotti complementari è un punto cardine della strategia su cui si basa Siemens Xcelerator, che ambisce a semplificare, accelerare e rendere scalabile la trasformazione digitale. Siemens Xcelerator si propone di eliminare i silos ormai obsoleti per consentire ai partner di collaborare e trasmettere ai clienti una visione olistica del mondo incentrata sui dati, rispetto alla visione tradizionale e limitata orientata alle applicazioni o ai domini”.
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5