L'assistenza da remoto decolla con HoloMaintenance di Würth - Industry 4 Business

Würth Point of View

L’assistenza da remoto decolla con HoloMaintenance di Würth

Basata su funzioni evolute come Augmented e Mixed Reality, la piattaforma di assistenza remota di Würth Italia taglia il traguardo dei 300 utenti. L’efficacia della soluzione nel risolvere prontamente interventi di manutenzione o riparazione a distanza convince anche le aziende più esigenti

14 Giu 2021

Redazione .

È in continua crescita il numero di utenti che giornalmente utilizzano la piattaforma di assistenza da remoto smart HoloMaintenance nelle sue versioni Top Service o Link. A distanza di due anni dall’ingresso nel mercato sono già oltre 300 gli utenti, alcuni dei quali operanti in Cina e Corea e con un certo interesse anche degli Stati Uniti, che hanno scelto di farne uso.

Si tratta di uno dei fiori all’occhiello dei servizi offerti da Würth Italia, filiale italiana della multinazionale tedesca nota per i sistemi di fissaggio e montaggio. Insignita del Premio Innovazione Smau 2018, la piattaforma fa leva su Cloud Computing e Realtà Aumentata o Mista per aiutare aziende e professionisti a collaborare in modo interattivo da remoto per risolvere le richieste di consulenza, assistenza e manutenzione di impianti, stabilimenti e cantieri.

Una sinergia tra Cloud e Mixed Reality rivoluziona il servizio clienti

Mixed Realityvideochiamatecondivisione di immagini e annotazioni A/R consentono all’esperto di guidare l’operatore on site. Una comunicazione rapida e di qualità che velocizza al massimo gli interventi di assistenza permettendo così di risparmiare tempo e denaro come di ottimizzare l’impiego delle risorse.

Grazie al Cloud è possibile digitalizzare tutto il know-how del service acquisito nel tempo dall’azienda e dai tecnici e metterlo a disposizione in tempo reale a tutti. Così, HoloMaintenance e i servizi integrati migliorano complessivamente i servizi post-vendita riducendo drasticamente i tempi di fermo macchina grazie alla tempestività di risoluzione di un’attività complessa o un guasto.

HoloMaintenance Link mette l’innovazione a disposizione di artigiani e PMI

Da circa un anno è stata introdotta anche la versione HoloMaintenance Link che abilita artigiani e piccole imprese a lavorare in modalità smart garantendo un’assistenza continua e raggiungendo i clienti finali ovunque si trovino e in qualsiasi momento. Tramite un link ricevuto via SMS, mail o chat e utilizzando un computer o un qualsiasi dispositivo mobile, il cliente può ricevere rapidamente assistenza avviando una videochiamata professionale, senza la necessità di dover scaricare alcun software o App.

Gli interventi vengono effettuati autonomamente, con la possibilità per il tecnico di guidare il cliente nell’esecuzione delle operazioni condividendo in realtà aumentata e mista modelli, animazioni 3D, documentazione tecnica e indicando con annotazioni grafiche i punti e le componenti da maneggiare. In questo modo, la piattaforma efficienta il servizio clienti, perché gli interventi erogati sono tempestivi e risolutivi, e ottimizza workflow e costi dell’artigiano, poiché riduce le uscite per interventi evitabili.

Un’adeguata formazione in real time per manutenzione e riparazione tempestiva delle macchine

Sono tantissimi gli artigiani e le aziende in Italia che hanno già scelto HoloMaintenance e la versione Link per fornire assistenza e supporto a distanza garantendo i massimi requisiti di efficacia e professionalità. Tra le prime c’è Antonio Carraro S.p.A., leader mondiale nella produzione di trattori compatti per il settore civile e l’agricoltura specializzata, che reputa HoloMaintenance funzionale sia all’assistenza tecnica ordinaria che a quella d’urgenza, come anche alla formazione di nuovi tecnici e all’aggiornamento di quelli già attivi.

Per HoloMaintenance Link esprime un grande interesse Faber Italia, azienda campana che fornisce assistenza diretta alla clientela nell’uso e nella manutenzione delle sue macchine da caffè. Faber crede in questa soluzione perché aiuta ad essere immediatamente presenti nella prima fase dell’intervento di assistenza, un momento cruciale in cui si deve individuare la natura della problematica da risolvere.

Visita il sito web della piattaforma HoloMaintenance per approfondire e richiedere tutte le informazioni.

Immagine da Shutterstock
@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

W
Würth

Approfondimenti

A
Augmented reality
C
cloud computing
M
Mixed reality

Articolo 1 di 4